Festa della Repubblica 2013

Il 2 Giugno 1946 gli Italiani scelsero, con un referendum popolare, di vivere in uno stato Repubblicano. Nello stesso giorno, nelle prime elezioni a suffragio universale in cui ebbero diritto di voto tutti i cittadini e per la prima volta anche le donne, gli italiani elessero l’Assemblea alla quale affidarono il compito di dare all’Italia la Carta Costituzionale moderna e automaticamente democratica alla base della vita del nostro paese.

Anche quest’anno, in occasione del 67° anniversario, i Soci della Sezione, su invito del Sindaco Avv. Luigi Riserbato, hanno partecipato alla celebrazione organizzata dall’amministrazione comunale all’interno della splendida villa comunale, nei pressi del monumento ai Caduti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.